SDS#114 – Next Stop Parlamento

Sta settimana, a parte il nuovo servizio de fermata a richiesta introdotto dalle Ferrovie per i rappresentanti der Governo, non è successo niente de nuovo. Dice che però era na fermata dove potevano scende tutti i cittadini. A sto punto me sentirei de lancià un suggerimento a Gualtieri (è sempre Gualtieri er sindaco, sì? È ancora … Leggi tutto

SDS#113 – SORPASSO A DESTRA

Giorgia Meloni è nera. Cioè più der solito e diversamente dar solito, stavorta è nera incazzata a bestia che a forza de dové giocà la parte della democratica la stanno a superà a destra i fascisti de mezzo mondo. Quindi ha chiamato a raccolta i suoi: regà, ce serve un acquazzone de cervelli (detto così sennò … Leggi tutto

SDS#112 – LETTERA DI SOLIDARIETà A NETANYAHU

Caro Bibi,capisco che, essendo il leader del popolo che più di ogni altro ha sofferto i crimini di fascismo e nazismo, tu debba faticare il doppio per dimostrare che sei fascista, ma io ti credo. Ho visto l’impegno che ci hai messo in tutti questi anni e capisco la frustrazione di continuare a sentirti etichettare … Leggi tutto

SDS#110 – COME FUNZIONA LA DISINFORMAZIONE

Boh, ‘sta settimana non volevo scrive niente, perché poco c’è da scrive, ma approfittamo de una cazzata per illustrà un caso de scuola di disinformazione. Uno dei mali all’origine dell’odio verso Israele (che ricordiamolo, non è esente da colpe) è il famigerato RAPPORTO GOLDSTONE Essendo stato adottato dall’ONU, è la pallottola d’argento di rossobruni & Co … Leggi tutto

SDS#109 – L’AUDACE POLPO DEI SOLITI NOTI

Mo, che ogni guera c’abbia la sua dose de propaganda, da ambo i lati, non me pare una grossa novità. Certo però che quando la propaganda inizia a diventà ridicola, è segno che quarcosa s’è rotto. I propagandisti nostrani, ormai sempre più in difficoltà nel nasconde e giustificà le sempre maggiori evidenze de tutti i … Leggi tutto

SDS#108 – SONDAGGIO

Repubblica quarche giorno fa ha fatto ‘sto sondaggio surreale pe’ chiede agli italiani se so’ pro-Israele o pro-Hamas e hanno stabilito che un italiano su cinque è filoterrorista. Che è un po’ come se io facessi un sondaggio chiedendovi se preferite la pizza con l’ananas o i bucatini alla merda. E venisse fuori che ben il … Leggi tutto

SDS#107 – LIBERALLES

L’artro giorno camminavo pe’ strada e incontro ‘sta scena: c’è sto grosso energumeno che sta a menà un regazzino. Mo la reazione mia era de metteme in mezzo pe fermalli. Però ariva st’amico mio intelligente che me ferma. Non se fa così, pia un bastone e lo mette in mano ar regazzino. Mo vedi come se … Leggi tutto

SDS#106 – FUORI DAR MONDO E DAR MONDIALE

Zoff, Burgnich, Facchetti; Rosato, Guarneri, Salvadore; Domenghini, Mazzola, Anastasi, De Sisti, Riva. Senti come sona? a parte Burgnich che pare tedesco, la senti l’italianità? artri esempi? Paolo Rossi. Più italiano de così giusto se se chiamava Mario. Totò e le notti maggiche, Mo voi mette si te dovevi ricordà de Mohamed Hakimi la fatica? Che poi … Leggi tutto

SDS#105 – ALLA FINE DELLA FIERA

Alla fine della Fieraco’ du voti, una leggina il Parlamento approvò. E venne Napolitano co’ Livia Turcoche se inventarono i CPTe co’ du voti il Parlamento approvò. E venne er Padanoche insieme a Finite trasformò in CIEi CPT della Turco-Napolitanoe co’ du voti il Parlamento approvò. E venne Prodi che non fece un cazzoe lasciò aperti i … Leggi tutto